A sample text widget

Etiam pulvinar consectetur dolor sed malesuada. Ut convallis euismod dolor nec pretium. Nunc ut tristique massa.

Nam sodales mi vitae dolor ullamcorper et vulputate enim accumsan. Morbi orci magna, tincidunt vitae molestie nec, molestie at mi. Nulla nulla lorem, suscipit in posuere in, interdum non magna.

Glocale e neopop: Ester Grossi

Nelle opere di Ester Grossi (Avezzano, L’Aquila, 1981), tra gli invitati all’edizione della Biennale di Venezia 2011 e vincitrice, nel 2010, del Premio Italian Factory per la giovane pittura italiana, si riconosce a prima vista, anche quasi senza conoscerne la biografia, la sua particolare formazione cinematografica, la laurea al DAMS di Bologna, e […]

Gianfranco Ferroni

“Non sono interessato alla memoria descrittiva, intesa come ricordo, ma a quella legata al tempo sospeso, che improvvisamente io chiamo ‘tempo della memoria’. Io intuisco cos’è, ma non riesco a spiegarlo.

Gianfranco Ferroni, Autoritratto – Ombra, 1987 ca., cm 30×30.Courtesy Galleria Ceribelli

Allora mi permetto di farlo con un […]

Mauro Reggio

Mauro Reggio è nato a Roma, nel 1971. Si è diplomato all’Accademia di Belle Arti di Roma nel 1993. Dal 1992 ha intrapreso l’attività espositiva. I soggetti delle sue tele sono per la maggior parte paesaggi urbani. Del 2001 la personale Dalla periferia al centro, presso la galleria Il Polittico a Roma oltre alla partecipazione […]

Alchimista e pop. Lara Martinato e la conciliazione degli opposti

È in qualche modo possibile conciliare la vocazione “pop” del mondo contemporaneo, fatto di iper-superficialità, di eterna mitologia del presente e di banale canonizzazione delle icone e delle star mediatiche, con i saperi arcani ed esoterici degli antichi trattati alchimistici? È possibile ricomporre ciò che, per antonomasia, non sarebbe più possibile neppure mettere […]

Preghiere esaudite. A Milano, nella chiesa di San Bernardino alle ossa

Si intitola “Presepe apparente” l’installazione a sei mani che Michelangelo Galliani – scultore di grande raffinatezza formale già ben conosciuto negli ambienti artistici italiani -, col fratello Massimiliano (entrambi sono figli d’arte: il padre infatti è Omar Galliani, uno dei grandi protagonisti della pittura italiana di questi decenni), hanno realizzato assieme a […]

Elogio della natura. Morta

È una vera e propria apologia di un genere – quello della natura morta – la mostra a quattro mani che la galleria milanese Salamon&C. arte contemporanea ha dedicato (ottobre 2013) a due artisti tra loro diversissimi nella tecnica utilizzata, ma accomunati dalla stessa passione per la pittura classica, per l’estetica barocca e […]

Alessandro Papetti, Autobiografia della pittura

di Luca Beatrice

Alessandro Papetti, Milano – Stazione Centrale, olio su tela, 2012, cm80x60

Ogni volta che ci troviamo di fronte al lavoro di un artista che, esprimendosi attraverso le immagini, chiameremo per semplificare “figurativo”, si ripresenta una questione che divide la critica e gli appassionati d’arte.

03 Dic 2013 | Category: Servizi |

Commissario Ambrosio: Petrus firma le nuove copertine

La collana si chiama “I gialli di Milano”. Il protagonista è il commissario Amrbosio, creato nel 1976 da Renato Olivieri, uno dei primi, e più celebri, protagonisti letterari della nuova ondata giallistica italiana dopo quella dei “padri nobili” della detective-story italiana degli anni Trenta e Quaranta, come il Duca Lamberti di Scerbanenco e […]

Bowie virato in negativo, un’idea… alla Talarico

La copertina dell’ultimo album di David Bowie – remix del celebre “Sound and Vision” del 1977 – è apparsa in qualche modo familiare a chi bazzica il mondo dell’arte italiana… il volto di profilo di Bowie è infatti elaborato con i toni della fotografia negativa, e virato completamente in blu. Un’operazione molto comune? […]

Bernardo Siciliano. Oltre la tradizione, oltre il realismo

Bernardo Siciliano, New York, 2013, cm 120×80.

In un’intervista di qualche tempo fa, Bernardo Siciliano raccontava di aver iniziato a dipingere quando aveva 12 anni. “Lo facevo guardando dalle finestre della mia stanza nella campagna di Todi. Anche a Roma, dipingevo sempre quel che vedevo dalle finestre di casa mia, ai […]