All’insegna del dubbio. Un anno di sfide per i Pesci. Sulle orme di Kapoor

    di Marius Magù.

    “Ciò che mi interessa è il senso di buio che ci portiamo dentro, il buio che è uno dei principali soggetti del sublime – il terrore”. Così parlò Anish Kapoor, trai più grandi artisti contemporanei, che da sempre lavora sull’equilibrio tra pieni e vuoti, tra senso del mistero dell’universale e pienezza della forma, tra profondità e levità. “Giorno dopo giorno, mi chiedo: ‘Oh mio Dio, che cosa farò della mie stesse sensazioni?’. La paura del vuoto che esse implicano mi aiuta ad andare avanti”.

    In questo 2015, anche tu, Pesci, come Kapoor (che è nato il 12 marzo del 1954), ti troverai di fronte a continui momenti di incertezza, a improvvise frenate e altrettante improvvise accelerate, a burrasche e schiarite. Ti troverai a domandarti se ciò che stai facendo è davvero “the right thing”, la cosa giusta, e sarai al contempo atterrito e attratto da un sottile senso di panico, di inquietudine, di incertezza: salvo poi accorgerti che nel superamento di queste continue sfide è celato il senso stesso della vita. Quello che si profila all’orizzonte è per te, Pesci, un anno un po’ altalenante. Saturno ti ostacolerà nei primi mesi, solleverà in te dubbi e perplessità, e ti porterà a mettere in discussione alcune scelte che davi per scontate. Dal canto suo, Giove nel sesto campo, infonderà però ottimismo nella routine quotidiana, e ti spingerà ad affrontare con forza le decisioni prese.

    “Ciò che ogni artista fa nel proprio studio, è di porre una serie di problemi a se stesso”, ha detto ancora Kapoor. “Il mio sforzo è di cercare qualche significato più profondo, qualche ragione per questo misterioso fenomeno che si chiama stare al mondo”. Anche tu, Pesci, in questa prima parte dell’anno sarai in continua e incessante ricerca di un senso, di un bandolo di ragione al tuo stare al mondo: ti agiterai tra mille indecisioni, rimetterai in discussione mille volte le tue stesse scelte, non saprai se stai andando nella direzione giusta o in quella sbagliata. L’incertezza sarà il tuo nume tutelare.

    Con l’arrivo dell’estate, però, le cose cominceranno a cambiare: con la retrocessione di Saturno in Scorpione, sentirai crescere in te sicurezza e convinzione. Un’occasione che pensavi fosse andata perduta si ripresenterà, forse nelle vesti di una persona che credevi di aver smarrito per sempre, forse in una scelta di lavoro. In breve, un’altra chance ti verrà offerta, inaspettata.

    Le sfide però non sono finite. Dall’11 agosto Giove sbarca in Vergine, creando di nuovo scompiglio e agitazione nella tua vita. Il mare che credevi si fosse calmato tornerà ad agitarsi, e di nuovo tornerai a dover affrontare, tra mille turbamenti e indecisioni, alcune decisioni difficili. Ritrovare il bandolo perduto della tua vita sarà la tua priorità per un autunno di incertezze, di dubbi e di passioni.

    Nel complesso: questo 2015 è un anno di sfide, di partite a dadi e di rilanci continui. ”Viviamo in un mondo fratturato”, ha detto Kapoor. “Ho sempre visto il mio ruolo di artista come un tentativo di fare interezza”. Anche tu, come Kapoor, Pesci, riuscirai a raggiungere l’unità perduta solo attraverso la concentrazione, la perseveranza e la ricerca interiore. Difficile valutare con un voto il tuo anno astrale, Pesci, poiché la possibilità di una soluzione felice delle sfide che questo 2015 ti lancia è lasciata interamente a te. Se ti impegnerai e saprai fa tesoro delle tue incertezze, dei tuoi dubbi e persino dei tuoi errori, potrai ottenere risultati addirittura eccezionali. Se ti lascerai spaventare dalle prime difficoltà, invece, rischierai di non riuscire a risalire la china degli ostacoli e delle difficoltà.

    “Sento che il mondo simbolico è il cuore del problema per ogni artista”, ha detto ancora Kapoor. Anche tu, Pesci, in questo 2015 ti troverai a dover affrontare e a decifrare i simboli che la vita ti lancerà senza sosta, giorn dopo giorno. Se saprai farlo, con pazienza, intelligenza e umiltà, senza farti prendere dal panico o dallo scoramento, potrai avere la vittoria a portata di mano.