Ariete. Un anno all’insegna dell’Amore, sotto il segno di Yayoi Kusama

    di Marius Magù.

    “In tutto il mio lavoro, ho sempre pensato all’amore per l’umanità e alla pace universale”. Sono parole di Yayoi Kusama, formidabile, sorprendente e gioiosa artista giapponese nata sotto il segno dell’Ariete il 22 marzo di 86 anni fa. Anche tu, Ariete, come Yayoi Kusama, in questo 2015 avrai l’occasione di concentrarti sul più grande dei sentimenti: l’amore. Questo sarà infatti per gli Ariete un anno fortunato soprattutto in amore: le coppie già consolidate potranno sposarsi o andare a convivere, chi sarà single probabilmente troverà l’anima gemella. Ma questo non è che uno dei lati della medaglia, lo specchietto per le allodole con cui gli oroscopi “normali” tengono avvinti a sé i loro lettori.

    kusama-raincoatLa realtà è più complessa, caro Ariete, e se riuscirai a capire questo, potrai migliorare la tua vita e quella di chi ti sta vicino. Come per Yayoi Kusama, infatti, anche il tuo sguardo sul mondo in questi e nei mesi che verranno sarà letteralmente trasfigurato dall’amore: non si tratta semplicemente di trovare l’anima gemella o di fare progetti pratici per l’avvenire, ma di vivere, giorno dopo giorno, in una consapevolezza nuova, purgata da invidie, gelosie, rancori, odi e antipatie. È il tuo atteggiamento intero verso l’umanità che, grazie all’amore, potrà cambiare, rendendoti più sereno, più positivo e solidale col mondo, e aprendoti così la strada verso il successo e il riconoscimento degli altri.

    “Man mano che mi avvicino alla morte”, ha detto l’ottantaseienne Yayoi Kusama, “mi sento ancora piena di speranze sul fatto che tutti noi abbiamo il potere di diffondere l’amore e la pace. Vi prego, aiutatemi a diffondere il messaggio di amore e di pace nel mondo. Se si può essere felici con la mia opera, se si può emozionarsi con il mio lavoro, non c’è nulla di più bello di questo per me”. E ancora: “Io lotto ogni giorno contro il dolore, l’ansia e la paura, e l’unico modo che ho trovato per migliorare il mio stato è quello di continuare a fare arte… Come artista, penso che sia importante condividere l’amore e la pace e la speranza con le persone che soffrono e non hanno la possibilità di godere della gioia di fare arte”. Anche tu, Ariete, in questi mesi avrai la possibilità di condividere con gli altri la tua energia e la tua voglia di amare e di essere amato: il tuo aspetto, i tuoi gesti e persino i tuoi sguardi non trasmetteranno altro – se li lascerai liberi di dar sfogo a tutto il loro potenziale –, che una gran voglia di condividere l’amore che provi dentro di te con chi ti è vicino.

    La strada del successo non sarà esente da qualche difficoltà: Plutone in Capricorno tenterà infatti di mettervi i bastoni tra le ruote, creando momenti di insoddisfazione o trappole legate alla falsità di qualcuno, ma sarete protetti dalla fortuna promossa da Giove in Leone fino ad agosto, e godrete di una serie di miglioramenti in campo economico e del prestigio personale. Anche in questo, la storia di Yayoi Kusama, potrà esserti d’esempio. Non tutto è stato rose e fiori per lei: negli anni Sessanta, l’artista disegnava moda, creava happening, stampava riviste e fanzine con vestiti trasparenti, buchi sui seni, elogi della sessualità e altre provocazioni basate sull’elogio del libero amore che creavano sconcerto, meraviglia e a volte anche proteste, invidie, maldicenze, insulti. Ma lei non si è data per vinta, ha continuato per la sua strada, convinta che la sua arte fosse una finestra di pace, amore e liberà nel mondo: “Anche tu”, diceva, ”puoi unirti a me nella mia avventurosa danza della vita!”.

    Yayoi Kusama

    Lo stesso atteggiamento potrà essere anche il tuo, Ariete: nessuna paura, nessun timore di subire critiche o insuccessi, nessuna retromarcia nella tua marcia verso un futuro gioioso e avventuroso. Alla fine, non ho dubbi, sarà l’amore a trionfare. Una danza della passione e della tenerezza, progetti matrimoniali, desiderio di maternità e paternità, un nuovo lavoro, nuovi studi: i tuoi progetti andranno finalmente (e felicemente) in porto. Per il lavoro, le stelle brillano soprattutto per i giovani: se avete una chance da giocare, giocatevela!

    Nel complesso: se fossimo a una competizione olimpica, all’Ariete spetterebbe la medaglia d’argento come miglior segno dell’anno. Anche secondo il tarocco del matto, il 2015 sarà un anno importante per gli Ariete. È arrivato il vostro turno: dopo sette anni circa di salite e discese, siete approdati a quello che sarà il “vostro” anno. Abbiate un occhio rivolto verso il cielo sopra di voi e un altro verso l’universo che è in voi, troverete la vostra fortuna! Per il 2015, il motto è uno solo: “Esprimete il vostro amore”. Come dice Yayoi Kusama, “ogni giorno mi alzo con l’idea di creare un nuovo mondo attraverso l’arte. Mi sveglio la mattina presto e sto alzata fino a tarda notte, solo per fare arte. Sto lottando per portare gioia e amore nella mia vita e, attraverso l’arte, anche in quella di tutta l’umanità”.