A sample text widget

Etiam pulvinar consectetur dolor sed malesuada. Ut convallis euismod dolor nec pretium. Nunc ut tristique massa.

Nam sodales mi vitae dolor ullamcorper et vulputate enim accumsan. Morbi orci magna, tincidunt vitae molestie nec, molestie at mi. Nulla nulla lorem, suscipit in posuere in, interdum non magna.

Nicola Vinci dà il volto a Yuri, il bambino senza futuro di Chimenti

Si chiama Yuri ed è un ragazzino che non ha memoria: ogni giorno deve reinventare da capo la sua vita. A dar vita a questo personaggio-simbolo della condizione di molti ragazzi di oggi (la mancanza di memoria, l’appiattimento sul presente, la difficoltà di creare il proprio futuro), è Andrea Chimenti, cantautore e scrittore […]

Langone e la Collezione Benetton: mega stroncatura per mostra di mini opere

Grande inaugurazione, parterre di artisti di ogni tipo e genere, dai famosissimi agli esordienti. Di cosa parliamo? Di Imago Mundi, la mostra della collezione Benetton di quadri di mini-formato (10×12 centimetri), sezione italiana, da poco inaugurata a Torino. Location impeccabile (la Fondazione Re Rebaudengo di Torino), buon curatore (Luca Beatrice), nomi inattaccabili. Insomma, […]

“L’arte? A volte mi va stretta. Ma è la mia unica zattera di salvataggio”. Parola di Giovanni Albanese

di Giuditta Elettra Lavinia Nidiaci

“C’è una luce che non si spegne mai”, recita una celebre canzone del gruppo alternative rock britannico “The Smiths”, che ci invita a una riflessione importante e mai scontata: c’è sempre qualcosa che brilla per noi, il mondo, la natura, sono pieni di […]

Candidato e performer. Michele Ciolino porta in politica le pratiche dell’avanguardia

La sua campagna elettorale è cominciata con un’immagine: quella del suo volto ritratto à la manière de Shepard Fairey, quando immortalò Obama per la corsa alla casa Bianca, sotto lo slogan “Yes We Can”. Lui è Michele Ciolino, avvocato, collezionista, indefesso frequentatore (e non di rado agitatore) del mondo dell’arte italiano. E, non […]

Serafini, la donna Carota, le femministe e i nuovi bigotti del web

La mamma degli imbecilli, si suol dire, è sempre incinta. Ma anche quella dei bigotti non scherza. Mi è venuto inevitabilmente da pensarlo nel leggere che una delle più divertenti, surreali, bizzarre opere realizzate negli ultimi decenni da quell’artista geniale e fuori dagli schemi che è Luigi Serafini, artista di culto presso circoli […]

Graffiti condivisi, Pao, Linda e gli zelanti censori dei muri milanesi

Finalmente qualcuno va un po’ controcorrente, e si ribella alla triste retorica piccoloborghese della Milano pulita, decorosa e senza scritte (né disegni) sui muri. Dopo il disastro della città “devastata” dai black bloc durante la manifestazione anti-Expo del 1° maggio (peccato che la vera devastazione, a Milano, più che quei quattro pirla incappucciati […]

L’Atlante della Memoria di Romina Bassu. Nel nome di Aby Warburg

Che rapporto riusciamo ancora a intrattenere, nell’era del completo e fatale trionfo della società ipermediale, con gli oggetti e con i loro simulacri, e più in generale con quello che un tempo era lecito definire il “reale”, quando si poteva ancora ritenere che esso avesse uno statuto autonomo e nettamente distinto dal cosiddetto […]

Gligorov: viviamo sospesi tra passato e futuro. Ma solo l’arte potrà salvarci

di Robert Gligorov

In occasione dell’uscita del secondo numero di Histery, rivista-opera aperta, con interventi, idee, immagini e progetti di uno degli artisti più eclettici e provocatori d’Europa – Robert Gligorov –, pubblichiamo in anteprima un intervento del suo creatore, che affronta i temi proposti in questo numero.

[…]