A sample text widget

Etiam pulvinar consectetur dolor sed malesuada. Ut convallis euismod dolor nec pretium. Nunc ut tristique massa.

Nam sodales mi vitae dolor ullamcorper et vulputate enim accumsan. Morbi orci magna, tincidunt vitae molestie nec, molestie at mi. Nulla nulla lorem, suscipit in posuere in, interdum non magna.

In arrivo a Milano la folle giostra mediatica di “Kim” Papeschi. Ma luogo e data rimangono… top secret

Lo slogan recita solamente “The Leader is coming”. Di fianco, il volto assai poco rassicurante del più anacronistico dei dittatori contemporanei, il “caro leader” nordcoreano Kim Jong-Un. Il trattamento della foto, quella, tipicamente pop, di Andy Warhol. A rendere più misteriosa la faccenda, la sagoma di un bel carrarmatino stilizzato che avanza sullo […]

Salomè Pop diventa un brand. Con un light box realizzato a quattro mani da Tomoko e Lodola

Dopo essere stata scelta come la più giovane rappresentante della nuova arte internazionale per la mostra Botticelli Reimagined al Victoria and Albert Museum di Londra (che comprende, oltre a numerosi lavori del maestro fiorentino, opere di decine di artisti dalla modernità a oggi, da Edward Burne-Jones a René Magritte, da Bill Viola […]

Blu? Si autodistrugge. A Bologna l’azione più radicale possibile contro l’arroganza del sistema

di Alessandro Riva

Finalmente è arrivato. Lo schiaffo più duro, la denuncia più netta e inappellabile alla scandalosa mostra-beffa di Bologna che si aprirà mercoledì 18 marzo, intitolata Street Art, Banksy&co. L’arte allo Stato urbano – una delle più vergognose operazioni condotte negli ultimi anni sulla street art […]

Vittoria Regina o delle mutevoli forme dell’inconscio femminile

di Alessandro Riva

La pratica del travestimento e dell’assunzione di un’identità – o di molteplici identità – diverse da quella originaria è stata, nell’arte contemporanea, una disciplina diffusa a partire soprattutto dagli anni Settanta, con un ritorno di attenzione verso il corpo inteso come mezzo non solo di […]

Banksy è mr. Gunningham? Forse. Ma braccare un artista con la criminologia sfiora il sopruso

di Vlady Art.

Sabato 5 Marzo: La notizia ha fatto il giro del mondo. Degli studiosi hanno usano la matematica e la criminologia per mappare l’identità di Banksy, il celebre artista anonimo inglese. Gli scienziati della Queen Mary University di Londra hanno usato principalmente tre procedure per eseguire il backup di […]