A sample text widget

Etiam pulvinar consectetur dolor sed malesuada. Ut convallis euismod dolor nec pretium. Nunc ut tristique massa.

Nam sodales mi vitae dolor ullamcorper et vulputate enim accumsan. Morbi orci magna, tincidunt vitae molestie nec, molestie at mi. Nulla nulla lorem, suscipit in posuere in, interdum non magna.

IfMagazine va in tv. Per raccontare l’arte in tempo reale. Anzi, surreale

Italian Factory Magazine sbarca in tv. Ogni lunedì sera, alle 20.30, sul canale Sky 868 (ma visibile anche sul web, in streaming su arteinvestimenti.it e, a posteriori, sul canale youtube di Italian Factory). Con un programma veloce, di mezz’ora, di notizie in tempo reale (“anzi, surreale”) dal mondo dell’arte e dintorni. Titolo: Italian […]

Blu, da Catania uno schiaffo al sistema: un’ondata vi seppellirà

di Vlady Art

Etna. Lava. Catania. Tre vocaboli che se usati incautamente possono interpretare il più vivido dei sogni leghisti anni ’90. Blu, il più celebre dei nuovi muralisti italiani, ha appena terminato la sua ultima fatica nella città Etnea. Lasciatosi alle spalle il polverone scaturito dai dipinti […]

Le Notizie in tempo reale (anzi, surreale) dal mondo dell’arte e dintorni

Valanga di “like” per il ragazzo che voleva essere Duchamp

Facile ottenere il famoso quarto d’ora di celebrità profettizzato da Andy Warhol nell’era delle comunicazioni di massa. Soprattutto, facile farlo utilizzando la propensione alla credulità dei visitatori dei musei d’arte contemporanea, ormai assuefatti all’idea che qualsiasi manufatto, qualsiasi oggetto, anche il più comune, dopo Duchamp, possa trasformarsi in opera d’arte: e proprio questo […]

Zidane-Materazzi, la testata dei Mondiali torna in auge con Lodola

La testata di Zidane a Materazzi nei famosi Mondiali di calcio di dieci anni fa? Dopo essere già stata immortalata in scultura dall’artista francese, di origine algerina, Adel Abdessemed, oggi diventa nuovamente icona artistica nei panni di un’installazione luminosa di Marco Lodola, alta 3 metri, in plexiglass e led. Che rimarrà esposta in […]

Banksy, la rivoluzione siamo Noi. Parola di Bros

In occasione della mostra su Banksy (e non di Banksy, dal momento che l’artista, come sempre più spesso avviene, ahinoi, per le mostre che trattano di street art, non è stato coinvolto, essendosi i curatori limitati a prendere i quadri da varie collezioni private), intitolata Guerra Capitalismo & Libertà e aperta a Roma, a Palazzo […]

Absence of Love, una rosa recisa per Nova Milanese. Firmata Bros

Un tempo, la natura morta era il genere per eccellenza della pittura da casa, intima, da salotto borghese, quando non addirittura praticata per hobby dalle signorine bene. E le rose, in questo, erano a loro volta il soggetto più melenso, oleografico e scontato che si potesse immaginare. Oggi, invece, grazie a Bros, lo […]

Spencer Tunick, 100 donne nude contro il sessismo di Trump

È prevista per il 18 luglio a Cleveland, in Ohio, la prossima installazione di Spencer Tunick. Esattamente il giorno in cui inizierà la Convention Repubblicana che, con molta probabilità (salvo colpi di scena dell’ultima ora) incoronerà Donald Trump candidato alla Presidenza Usa per i Repubblicani. E non è un caso, dunque, che proprio […]

Mustafa Sabbagh: “L’arte? È un elettroshock che libera la mente”

di Fabiola Triolo

La bellezza non è una composizione floreale, rigida nella sua artificiosa armonia. La bellezza è il vaso che la contiene, quando si infrange dinamico in mille taglienti pezzi. Non è la sinuosità artificiale di un corpo sintetico, ma la carnalità della pelle – con i […]

Nord Corea, che passione! L’arte scopre l’ultimo stato comunista. Scandalosamente naïf. Perché non celebra né cessi né peli pubici

di Alessandro Riva

Il Caro Leader ha motivo di essere soddisfatto. Secondo un vecchio detto attribuito a Oscar Wilde, infatti, “non importa che se ne parli bene o male, l’importante è che se ne parli”. Questo vale anche per lo stato considerato oggi più anacronistico, più incomprensibile e disturbante per […]