Flash news

Laboratorio Saccardi, una… pipì su Keith Haring a Pisa. Per ritrovare lo spirito del primo graffitismo

di Giuditta Elettra Lavinia Nidiaci. Pisa, metti una mattina d'estate come tante. Se vi fosse capitato di passare davanti alla facciata della chiesa di Sant’Antonio abate, dove nel 1989 un ancora semisconosciuto Keith Haring venne invitato a dipingere un enorme muro di 10 per 18 metri di lunghezza (oggi accuratamente conservato e riparato dalle intemperie e dalle tag con una robusta lamina di plexiglass), vi sareste potuti trovare di fronte a una scena quantomeno inconsueta. Quale? Quella di ... continua→

Finalmente libera Ahed Tamimi. E libero anche, dopo 24 ore, lo street artist Jorit che ne aveva dipinto il volto sul Muro della vergogna

È stata finalmente liberata Ahed Tamimi, la diciassettenne palestinese divenuta simbolo della resistenza palestinese contro l’occupazione Israeliana. La giovane attivista, che fin dalla più tenera età si batte per i diritti del suo popolo, era stata arrestata nel dicembre scorso fa per aver pubblicamente schiaffeggiato due soldati israeliani armati fino ai denti di “ronda” davanti alla porta della propria casa, e condannata da un tribunale israeliano a otto mesi di reclusione per ... continua→

Clapis, a Londra una scultura per riflettere sulle criptovalute

Cosa ha che spartire con il fenomeno delle criptovalute l’immagine di una donna incinta, con tanto di feto nella pancia il quale, anziché godersi il suo periodo di felice svagatezza prenatale, è già attaccato a un telefonino come un adolescente qualsiasi? Apparentemente poco, se non fosse per l’immaginazione di un artista italiano, Federico Clapis, con un passato da blogger di primo piano, con decine e decine di migliaia di visualizzazioni e di like sui suoi profili, che ha deciso di ... continua→

L’arte Japan Pop sbarca in Franciacorta. Con una Salomè gigante (e gonfiabile) di Tomoko

Il Pop giapponese sbarca in Franciacorta. E vede come protagonista Tomoko Nagao, con un’enorme scultura gonfiabile che riproduce le fattezze della sua “Salomè”, eroina dalla testa mozzata trasformata dalla creatività pop dell’artista in una testa di bambola in stile manga. Ma non mancano anche altri grande nomi contemporanei, a cominciare da Takashi Murakami, superstar del neopop giapponese e inventore dell’estetica Superflat, per continuare con Hiroyuki Takahashi e Hitomi Maehashi. ... continua→

Wiola, spunta un quadrato di vernice su Palazzo Marino e sul Pac. Per riaprire il dibattito sull’arte pubblica

Wiola torna a colpire. Il collettivo di attivisti che, dopo l’esperienza di “Occupy Pac” dell’anno passato (durante il quale un nutrito gruppo di artisti aveva simbolicamente e pacificamente occupato il Padiglione d’arte contemporanea di Milano per riportare a galla contraddizioni, ipocrisie e furbizie delle istituzioni sul tema dell’arte pubblica, della repressione al graffitismo illegale e dell’agibilità di spazi pubblici), oggi è tornato a far sentire la sua voce. Con una ... continua→

Se n’è andato Omar Ronda, artista, collezionista e instancabile agitatore culturale

Se n’è andato questa mattina Omar Ronda, artista, agitatore culturale e artistico, collezionista di altissimo livello, con opere che partivano dalla Pop Americana in avanti, e, in un lontano passato, anche mercante e gallerista, mestiere grazie al quale era entrato in contatto con artisti, dealer e curatori di tutto il mondo. Era stato l’inventore, il cuore e la mente del progetto Cracking Art, dal quale nel 2008 si era poi distaccato, per incomprensioni e divergenze con gli altri membri ... continua→

Big Laura Story

oggi sposi home

Matrimonio gay o tradizionale? Nessuno dei due. Un legame sui generis datato 1985

Quarta puntata con Big Laura Story. Fotoracconto di un decennio – i mitici anni Ottanta – riletto attraverso l’obiettivo di Antonio De Luca, artista e fotografo che in quegli quegli anni, a Milano, ha immortalato senza sosta eventi d’arte, di moda, di divertimento, notti sregolate e fuori dagli schemi. Protagonista e icona pop di quel pazzo pazzo decennio, Big Laura, indimenticata Pr di eventi e di memorabili feste della Milano by night, a metà strada tra musica, moda, arte, ... continua→

Luoghi isolati per palati colti e raffinati. E alla fine, qua in Versilia tutte le strade portano a Michelangelo…

Ho sempre tifato per i più deboli, mi sono sempre piaciuti i personaggi un po’ in difficolt’ ma sicuramente più sensibili e con una complessità di pensiero. Sono attratto da Woody Allen, Charlie Brown e Forrest Gump e trovo le loro identità “impacciate” più intriganti di quelle dei vip vincenti celebrate dal mainstreem. […]

Pagoda sì, pagoda no. Gli eccessi della Santanchè scaldano l’estate. Ma noi alle pagode preferiamo i casotti della Lipu…

Cronache semiserie dall’ombrellone, o meglio dai tavolini dello storico Bar Michelangelo a Pietrasanta. By Michele Ciolino

C’è’ tenda e tenda. E c’è casotto e casotto. La tenda sul mare o in zone sabbiose oltre che piacevole e temperato ricovero è sempre stata tema spinoso è dibattuto. Ricordiamo il capanno in riva […]

Dimmi cosa esponi e ti dirò chi sei. E il gioco dell’Arte della Piccola Atene versiliese si colora di rosa…

Cronache semiserie dall’ombrellone, o meglio dai tavolini dello storico Bar Michelangelo a Pietrasanta. By Michele Ciolino

L’estate è il tempo del riposo: del relax totalmente inerte (anche mentalmente) per qualcuno mentre per qualcun altro è il tempo dell’ozio “creativo” caro agli antichi romani, recentemente ritrovato anche nell’ultima Biennale come condizione virtuosa […]

Ferragoso alla Lecciona. Tra voglia di libertà e amore per la natura. Che ci gioca un brutto scherzo, ma col lieto fine

Cronache semiserie dall’ombrellone, o meglio dai tavolini dello storico Bar Michelangelo a Pietrasanta. By Michele Ciolino

L’origine della festività di Ferragosto è, guarda caso, riconducibile alla Chiesa cattolica. Si celebra la ricorrenza dell’assunzione di Maria Vergine in cielo. Nei tempi moderni, invece, il 15 agosto agosto è divenuto occasione per giustificar […]

Anche in Versilia è tempo di Festival. E ce n’è per tutti. Dai grillini alla Santanché. Che dà del comunista a Veneziano…

Cronache semiserie dall’ombrellone, o meglio dai tavolini dello storico Bar Michelangelo a Pietrasanta. By Michele Ciolino

Ho trascorso la mia adolescenza sulla riviera romagnola dove ho conosciuto l’ospitalità (anche culinaria) di quella gente e la loro abilità nell’offerta del divertimento notturno. In discoteca ho ballato con l’indimenticato Gianni De Michelis che […]

Briatore vorrebbe una Versilia del lusso. A noi, invece, piace ricordare quella degli intellettuali e degli artisti. Perchè rimanga sempre com’è

Cronache semiserie dall’ombrellone, o meglio dai tavolini dello storico Bar Michelangelo a Pietrasanta. By Michele Ciolino

Al bar Michelangelo si legge “La Nazione” e, in questi giorni di calura estiva, l’atmosfera tra gli avventori del bar si è ancor più surriscaldata parlando delle “ricette” per il turismo in Versilia proposte dall’imprenditore […]

Bonami, Sgarbi e Marani: l’estate in Versilia cerca un Salvator Mundi. Per mettere tutti d’accordo

Cronache semiserie dall’ombrellone, o meglio dai tavolini dello storico Bar Michelangelo a Pietrasanta. By Michele Ciolino

Con il trio Bonami, Sgarbi e Marani si anima per qualche giorno una Versilia sonnecchiante, ancora all’inizio della sua avventura estiva. Francesco Bonami, invitato a parlare al caffè della Versiliana in compagnia di Lorella […]