A sample text widget

Etiam pulvinar consectetur dolor sed malesuada. Ut convallis euismod dolor nec pretium. Nunc ut tristique massa.

Nam sodales mi vitae dolor ullamcorper et vulputate enim accumsan. Morbi orci magna, tincidunt vitae molestie nec, molestie at mi. Nulla nulla lorem, suscipit in posuere in, interdum non magna.

Calvin Klein diventa Pop. In accordo con la Fondazione Andy Warhol

Calvin Klein riparte dal pop, sposando la filosofia e l’estetica di Andy Warhol. È il senso dell’accordo che il marchio di moda americano ha realizzato con la Andy Warhol Foundation, grazie al quale i creativi di Calvin Klein avranno accesso all’intero corpus di lavori dell’artista, incluse molte opere inedite, e soprattutto avranno la […]

Kostabi: “il segreto del successo? Essere concettuale e popolare”. Fra poco anche in un film

di Giuditta Elettra Lavinia Nidiaci

È uno degli artisti che hanno rotto maggiormente gli schemi, soprattutto in tema di comunicazione. Durante gli anni Ottanta, ha fatto largo uso dei mass media in modo provocatorio, addirittura mediante alcune auto-interviste, dissertando riguardo ad un’arte “strumentale” e “pratica”. Ama dare consigli […]

Botticelli Reloaded. Presto in mostra a Berlino e a Londra

La venere del Botticelli? È un’icona pop. Esattamente come Marilyn, Mao, Che Guevara e la zuppa Campbell’s. A sostenere questa tesi sono due dei più prestigiosi musei al mondo, la Gemäldegalerie di Berlino e il Victoria and Albert Museum di Londra, che per il prossimo autunno hanno in progetto una mostra congiunta (che […]

Nasce il Critico a domicilio. On line e con lo stile da youtuber…

Nell’era del web 2.0, anche l’arte si adegua, si rinnova e perfeziona il suo target. Così, dopo le presentazioni critiche nei cataloghi, l’arte in tv, le recensioni nelle riviste on line, ecco l’ultima frontiera della critica d’arte: si chiama “critico a domicilio”, ha il linguaggio e il taglio veloce degli yotubers, e se […]

Cattelan e l’ombra del plagio. È un genio o un citazionista?

di Angelo Crespi.

In questi giorni, sottotraccia, sta proseguendo una polemica che ha per oggetto Cattelan e la sua ultima “opera”, la copertina del New York Times Magazine in edicola dal 22 febbraio. Il critico Alessandro Riva su IF Magazine, ripreso poi da altre testate on line, ha evidenziato come l’immagine […]

TvBoy: Arte è bello. Ma Street Art è ancora meglio

Salvatore Benintende, in arte conosciuto come Tv Boy, è uno street artist di seconda generazione, venuto alla ribalta nei primi anni Duemila con l’ondata di arte di strada italiana più ironica e scanzonata, meno ideologica e più ludica, di cui si è avuta ampia rappresentanza nella celebre mostra milanese “Street Art Sweet Art”. […]

McDermott and McGough: “Siamo un Esperimento temporale. Viviamo nel passato contro la banalità del presente”.

di Michele Bonuomo

David McDermott e Peter McGough lavorano insieme e producono opere a quattro mani. Le loro attitudini e i loro comportamenti, i soggetti e le tecniche delle loro opere sono spostati all’indietro di decenni rispetto a un presente in cui vengono materialmente realizzati. La scelta di un linguaggio […]

Partenza col botto, è il momento della Pop Up Revolution!

Si può parlare di “rivoluzione” per descrivere la nascita di un nuovo movimento artistico? A quanto pare, sì: se questo è destinato a sovvertire gli schemi e i modi di pensare adottati fino a ieri. Ed è infatti quello che hanno fatto gli artisti accomunati sotto la sigla di un nuovo movimento, Pop […]

Fidia Falaschetti: l’artista contemporaneo come “bambino assoluto”

Jean Clair, nel suo bellissimo pamphlet De immundo, paragona l’artista contemporaneo al “bambino assoluto”, quel bambino non cresciuto e non ancora ridotto al principio di realtà: il bambino dei primi mesi, affetto, secondo Freud, da “egocentrismo assoluto”, in uno stato di completa identificazione tra se stesso, i propri desideri, i propri capricci e […]