A sample text widget

Etiam pulvinar consectetur dolor sed malesuada. Ut convallis euismod dolor nec pretium. Nunc ut tristique massa.

Nam sodales mi vitae dolor ullamcorper et vulputate enim accumsan. Morbi orci magna, tincidunt vitae molestie nec, molestie at mi. Nulla nulla lorem, suscipit in posuere in, interdum non magna.

Occupypac. Al Pac di Milano un’occupazione simbolica per portare a galla contraddizioni, repressione, ipocrisie sul tema dell’arte pubblica

di Alessandro Riva

#occupypac. È con questo slogan che un gruppo di artisti e “agitatori culturali”, tra i quali c’è chi scrive, alcune sere fa ha preso simbolicamente possesso del Pac, il Padiglione d’arte Contemporanea di Milano, durante la conferenza di apertura del convegno “Street Art Sweet Art […]

Bologna, sfregiato Blu. E a Milano la politica latita

Tira una brutta aria sulla street art italiana, e in particolar modo su quella bolognese. Da una parte si assiste a operazioni che a esser generosi si possono definire poco limpide, come quella che vede coinvolta la società Genus Bononiae dell’ex Magnifico Rettore dell’Università di Bologna, Fabio Roversi Monaco, che ha preso l’iniziativa, […]

Energy Box, un museo a cielo aperto sulle centraline dei semafori

Centocinquanta centraline di controllo dei semafori milanesi dipinte da oltre cinquanta artisti, writer e street artist. Un florilegio di colori, figure, volti, segni e scritte diffuse per tutta la città che hanno cambiato, col loro tono spesso allegro, ironico e divertito, altre volte più serio e impegnato, il volto di Milano.

Duomo imbrattato, i writers in rivolta

Il portone del Duomo imbrattato. Proprio quello centrale, dove ci sono gli altorilievi con la passione di Cristo. Mentre gli operai della Veneranda Fabbrica si danno subito da fare per rimuovere lo sfregio fatto al più importante monumento della città, Milano s’indigna, e si interroga una volta di più sul difficile rapporto tra […]