A sample text widget

Etiam pulvinar consectetur dolor sed malesuada. Ut convallis euismod dolor nec pretium. Nunc ut tristique massa.

Nam sodales mi vitae dolor ullamcorper et vulputate enim accumsan. Morbi orci magna, tincidunt vitae molestie nec, molestie at mi. Nulla nulla lorem, suscipit in posuere in, interdum non magna.

Una stanza d’albergo, una tavola apparecchiata, un revolver, due giovani morti. Un giallo d’arte risolto dopo 133 anni

di Alessandro Riva

Il giallo è risolto. Sono passati 133 anni da quel mese di ottobre del 1884, quando Angelo Morbelli, pittore allora trentenne e già conosciuto a Milano come uno degli esponenti del nuovo realismo pittorico a sfondo sociale, solo in seguito abbandonato in favore di un […]

Banksy oscurato dalla polizia? No, solo preda di speculatori. Come rischia molta street art

di Alessandro Riva

“Migranti, nuovo murale di Banksy. Ma la polizia lo fa coprire”. Così titolava in prima pagina oggi, 25 gennaio, il “Corriere della sera” (edizione on line) a proposito del murale dello street artist britannico dedicato ai profughi di Calais, subito coperto da provvidenziali pannelli di […]

Serafini, la donna Carota, le femministe e i nuovi bigotti del web

La mamma degli imbecilli, si suol dire, è sempre incinta. Ma anche quella dei bigotti non scherza. Mi è venuto inevitabilmente da pensarlo nel leggere che una delle più divertenti, surreali, bizzarre opere realizzate negli ultimi decenni da quell’artista geniale e fuori dagli schemi che è Luigi Serafini, artista di culto presso circoli […]

Iniziative a tempo record nel nome di Charlie. Ma con qualche scivolone

Tutto è permesso in nome di Charlie Hebdo. Dev’essere questo il retropensiero di molti in queste ore, se è vero che, dopo l’ondata di sdegno seguita alla strage nella sede del settimanale francese, diverse iniziative sono sorte “nel nome di Charlie”: a volte, però, con qualche… scivolone. La vicenda più eclatante è l’iniziativa […]

Profanazione o arte? Bros divide ancora. Ma lancia un’idea: confronto pubblico. In Chiesa

Qui, su If Magazine, l’avevamo segnalato fin da metà novembre, poco dopo la sua realizzazione e successiva, quanto immediata, cancellazione. La notizia del nuovo lavoro (illegale) di Bros, realizzato sulla facciata della parrocchia San Pio X di piazza Leonardo Da Vinci, a Milano, a ridosso del Politecnico, è ora “rimbalzato” anche su tutti […]

L’ultima provocazione di Bros. Le chiese? Non sono intoccabili

di Alessandro Riva

Le chiese? Non sono intoccabili. A lanciare la provocazione – una vera “bomba”, nei giorni in cui il Duomo di Milano è stato malamente violato dalla mano di un imbrattatore, e il mondo del writing è insorto all’unanimità per prendere le distanze dal gesto, dichiarando […]